In questa nostra casa nuova: Padova e Damiano

in-questa-nostra-casa-nuova

In questa nostra casa nuova, inizia la nostra nuova vita. In compagnia di Couchsurfing, ovviamente.

Io e Simona, in questa nostra casa nuova. E il buon Damiano.

Vi facciamo un caloroso saluto dalla nostra nuova casa a Padova. Ci siamo trasferiti pochi giorni fa e abbiamo fatto appena in tempo a riprenderci dal quarto trasloco in meno di un anno per presentarvi – la nuova casa? la vista panoramica dall’ottavo piano? il favoloso nuovo servizio di pentole antiaderenti? Macché, il nostro ultimo ospite! Rigorosamente via Couchsurfing.

Discorsi senza capo né coda in questa nostra casa nuova.

Il capelluto Damiano, del vicino comune di Este – la città più antica del territorio euganeo, quella degli Estensi – vanta un percorso di studi in filosofia. Il suo trascorso meditativo lo ha dotato dell’insolita capacità di intraprendere un discorso, iniziarne contemporaneamente altri 20, e chissà come riuscire pian piano a sciogliere la matassa. Non perde un colpo, anche se ogni tanto perde il filo del discorso. Per fortuna c’eravamo noi a dargli una mano, altrimenti chissà dove sarebbe andato a impantanarsi.

Alla filosofia si unisce la passione per il Brit Pop, gusto musicale che potrebbe giustificare la sua lunga chioma modello Oasis. E poi un Erasmus in Spagna, a Siviglia, dove ha appreso il Castigliano, facendo salire a quota tre il conto delle lingue da lui parlate (con il dialetto estense al primo posto e l’italiano che, dice lui, “ho imparato a parlare solo ai tempi dell’università sotto i portici di Bologna” ma che in realtà conosce benissimo).

Il primo di una lunga serie, si spera.

Damiano ha avuto l’onere di essere il nostro primo ospite e io per ricambiare l’ho impiegato come cavia, sperimentando un paio di nuove ricette. A nulla è valsa la reticenza veneta contro l’ospitalità calabrese. Il gusto è una lingua universale e, a giudicare dal doppio bis, siamo riusciti a fare breccia nel suo cuore. Insomma, buona la prima!

In questa nostra casa nuova abbiamo tutto il necessario per vivere bene: la bicicletta, la pioggia, la voglia di iniziare una nuova vita. Veneto, ci dispiace per te ma noi siamo arrivati e siamo più che mai pronti a fare danni.

Se non cambiamo, non cresciamo. Se non cresciamo, non stiamo davvero vivendo.

0 Comments

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Konnichiwa!

Siamo Matteo e Simona, una coppia di sposini che, ancora fresca di matrimonio, ha deciso di mollare tutto per coronare il sogno della propria vita: compiere il giro del mondo in un anno, zaino in spalla. Fu così che tutto ebbe inizio.

Iscriviti alla newsletter

Salomon su Amazon

Il nostro manifesto

Categorie

Dicono di noi

Seguici sui social